E poi arriva il mattino
e nel video corre la vecchia cassetta del SX 1998...

Sono le due di notte e non riesco a dormire, ho appena visto il film di prima serata, Porta a Porta ed un film stupidissimo ma non riesco ancora a dormire, colpa dei Red Bull che mi sono scolato oggi pomeriggio mentre sfogliavo Motocross Action, Racer X e TransWorld Motocross. Si perchè a quelle riviste non rinuncio come non so dire di no al Red Bull, mi mettono le ali e mi ricordano quando salivo in moto e cercavo di aprire il gas come i piloti che vedevo nei video. Poi mi ricordano tutti i viaggi per lavoro negli States a cui abbino il Supercross, il National, gli ultimi US Open... Però poi mi prende la nostalgia, penso a tutti gli amici che ho laggiù e penso sempre a quando Jerry mi ha proposto di aprire con lui un fast food a Los Angeles... In quel periodo passavo 3 notti a settimana a casa della mia ex e non vedevo il motivo di cambiare...

Ma si dai, chiamo il mio caro amico che vive in California, tanto so che oggi lo pesco a cazzeggiare per Anaheim a pochi minuti di macchina da Orange dove vive nella sua villettina con piscina, per cercare di scucire qualche gadget ai Team che sono in arrivo ed ormai stanno affollando il parcheggio dell'Angel Stadium. "Hi shit Italian, what are you doing? (Italiano di m.... che stai facendo?). E così inizia la nostra lunga chiacchierata, potenza delle schede internazionali che ti permettono di parlare fino a 100 minuti con gli States a 5 Euro, pensando alle bollette di qualche anno fa quando spendevo di più per parlare con la mia ex che abitava a 15 km da casa mia e tutte le sere che non ero da lei mi teneva al telefono almeno mezz'ora... Si parla di SX, di Ricky di Chad, di Bubba e di Jeremy fino a che... "Aspetta un attimo c'è qualcuno che ti vuole salutare..." dall'altra parte sento qualcuno che in perfetto slang mi lancia in "CIAO" che ne tradisce la regione di residenza... Lui sa chi sono perchè Jerry gliel'ha detto mentre gli passava il telefonino, ma io non ho capito chi è lui perchè sta mascherando la voce masticando chissà quale merdata di snack che si trova solo oltreoceano... "Chi sei?" è la domanda che gli pongo ma mi prende per il culo e non me lo dice. "Sono quello a cui ha i fatto assaggiare gli spaghetti cucinati all'Italiana"... bell'indizio, li avrò cucinati per un centinaio di persone visto che tutti gli anni ho la fortuna di spupazzarmi una decina viaggetti tra California, Nevada, Florida e dintorni della durata di circa 6 mesi in totale o anche di più. Badate che non sono viaggi di piacere... Ormai vivo più la che qua.

E continua... "Dai sono uno di quelli a cui hai scaramellato i maroni (traduzione libera) per cercare il pomodoro come lo volevi tu e mi hai fatto fare 50 miglia con ìl pick up per cercarlo"... Ancora non ci siamo, questo è normale, non mangio la merda che ingurgitate voi...
"Ora ti faccio capire... tre anni fai a Corona ti ho imprestato la mia Yamaha nuova e mi hai piegato il manubrio perchè non sai andare in moto e quel giorno ho dovuto saltare l'allenamento perchè non avevo i ricambi con me"
... Non ci posso credere, sei proprio tu????? Come stai, sputa quella merda che hai in bocca e piantala di mangiare schifezze che qui in Italia ti chiamano McDonald!?!?

"Vai a fare in c**o non sono mai stato più in forma e quando verrai te lo dimostrerò sia in moto che sulla tavola". Senti raccontami qualcosa del Supercross... Ma Ricky è davvero così forte rispetto agli altri? "Ricky è in un momento di grazia e se lo lasciano fare ancora un po' quello che vuole, saluta tutti e prende il volo, ha cambiato modo di guidare, ora è più leggero e meno brutto da vedere. Con la Honda non riusciva proprio ad andare ed anche se vinceva, nel SX faceva fatica a stare in piedi". Ma Reed che sta combinando? "Reed agli Open dava 2 secondi a tutti ed era troppo sicuro di dominare, Ricky ha lavorato 3 mesi per 12 ore al giorno ed ha uno stato di forma mai visto prima. Reed è stato preso alla sprovvista ed ora soffre. Deve riuscire a vincere una gara e tenere i nervi a posto. Se vincerà una gara allora poi se le daranno fino alla fine perchè secondo me è più veloce di Ricky" Ma come spieghi che a Phoenix le ha prese a quel modo, una settimana dopo era più veloce di tutti ma è caduto e sabato scorso non ha fatto niente per non essere passato? "Ti ho detto, Chad era un po' troppo spavaldo ed ha preso sottogamba la situazione, Ricky l'ha bastonato per bene ed ora fatica a riprendere il controllo della situazione. Deve ritrovare la concentrazione e guidare come sa..." Pensi che il discorso titolo sia già assegnato? "No assolutamente, il campionato e lungo e RC farà di sicuro qualche cazzata, quando Reed riuscirà a stargli davanti RC andrà sotto pressione e potrebbe sbagliare perchè lui teme Chad, il campionato è lungo..."

E Bubba? "Hahahahaaaaaaa, mi ha chiesto di fare silenzio quando stava parlando in conferenza stampa..." Si ok, e in pista? "L'hai visto?" Che bastardo... E tu? "Io cosa? Io sono vecchio e mi piacciono le ragazze che frequentano le gare tutto qua" Si piacciono anche a Windham e al vecchio Larocco, ma loro non si girano a guardarle e si fanno passare... "Invece DV e Byrne hanno gli stessi miei vizi hahahahaaaaaa". La scheda sta finendo, ti dico una cosa... Bello il tuo volo all'ultimo giro della qualifica di Anaheim 1... Ti funziona ancora? "F**K You!!!!"

La notte prende il sopravvento, ed alla mattina quando l'allarme della macchina del vicino si mette a suonare, non ricordo di preciso quello che è successo... La TV è accesa e sta correndo la vecchia cassetta del SX 1998 e qui vicino c'è una bottiglia di Tequila mezza vuota...
 

Torna alla pagina precedente

 

 

Airtime in esclusiva per